Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
18

Cosa vedere a Praga: le 15 attrazioni più importanti da visitare

Entra gratis in oltre 50 attrazioni e musei di Praga pragacard Entra gratis in oltre 50 attrazioni e musei di Praga scopri tutti i vantaggi della Praga Card

Praga è tra le città più belle e incantevoli d’Europa. Monumenti, edifici storici, bellezze culturali e paesaggistiche ne fanno da padrone. Ma la lista è veramente lunga. Ecco allora i 15 luoghi veramente da non perdere durante la tua visita a Praga.

Icone di Praga: le attrazioni simbolo da vedere a Praga

Piazza Staromestske Praga Wikimedia Commonsfoto via Wikimedia CommonsLa Piazza della Città Vecchia

La Piazza Staroměstské nel cuore della Città Vecchia riassume la storia di Praga. Meta immancabile di ogni turista, la piazza trasuda arte da ogni angolo ed è animata sia di giorno che di sera da numerosi artisti di strada e dal via vai dei visitatori che ne affollano negozi, ristoranti e monumenti. Incantevoli gli edifici storici.

Su tutti il grande Orologio Astronomico che domina il piazzale dall’alto della Torre del Municipio. Allo scoccare dell’ora, l’orologio è anche animato dalle statuine degli apostoli che sfilano attorno; da visitare sicuramente se ne avete il tempo. Imperdibile anche un giro sulla Torre (per vedere Praga dall'alto) e una visita agli altri monumenti della piazza, come la Chiesa di San Nicola, la Chiesa di Santa Maria di Týne e il monumento dedicato a Jan Hus.

SCOPRI TUTTI I VANTAGGI DELLA PRAGA CARD


Ponte Carlo Sarah Stewart flickrfoto di Sarah Stewart via flickrPonte Carlo

Un’altra icona di Praga è senza dubbio il Ponte Carlo, il ponte sul fiume Moldava che permette di apprezzare la città da un’altra prospettiva, o meglio due prospettive: da un lato la Citta Vecchia con i suoi “tesori” architettonici, dall’altra Malà Strana (Città Piccola) con il Castello e il Duomo di San Vito che dominano dall’alto.

Il ponte lascia sempre senza fiato, sia di giorno quando è affollato da turisti e artisti di strada, sia di sera, con la sua atmosfera romantica e gli scorci unici della città illuminata.


Quartiere Ebraico Praga A Peach flickrfoto di A Peach via flickrJosefov, cosa visitare nel quartiere ebraico

L’ex ghetto ebraico di Praga è una tappa ricca di storia e memoria. Il quartiere, tra l’ansa del Moldava e la Città Vecchia, si caratterizza per le strette stradine e le peculiari abitazioni, tra le quali spicca la casa natale del grande scrittore Frank Kafka.

Camminare tra le strade di Josefov è un po’ come riscoprire la grande tradizione ebriaca di un tempo: non mancano negozietti e ristoranti ebraici, librerie d’epoca, musei e luoghi di culto. Su tutti la Sinagoga Vecchionuova (costruita, secondo la leggenda, con le pietre del Tempio di Gerusalemme), la sontuosa Sinagoga Spagnola con il Museo Ebraico, il cimitero ebraico e il Museo dei Bambini che conserva poesie e disegni dei bambini ebrei durante la prigionia nazista. Una meta toccante ed emozionante.

SCEGLI IL TOUR A PIEDI CHE PREFERISCI


Piazza Venceslao PragaPiazza San Venceslao

Più che una vera e propria piazza, quella di San Venceslao è la grande via dello shopping di Praga. Negozi, pub e ristoranti rendono questa zona una fervida zona commerciale.

La piazza resta comunque il simbolo della lotta all’oppressione sovietica, conservando il ricordo della Primavera di Praga e della ribellione di Jan Palach. In fondo all’enorme spiazzo, svetta il Museo Nazionale, attualmente in ristrutturazione.

Cerchi un albergo in offerta al centro di Praga?
In collaborazione con: Booking.com

Cerchi un albergo in offerta al centro di Praga?

  • Prezzo più basso garantito e assistenza clienti in italiano
vedi disponibilità mostra disponibilità mostra disponibilità
In collaborazione con: Booking.com

Visitare i luoghi di culto di Praga

tyn churchChiesa di Santa Maria di Týn

Nota come la “Cattedrale nascosta”, la chiesa è in realtà visibile da qualunque posizione della città, ma accessibile soltanto attraverso un passaggio tra i portici e i palazzi a ridosso della facciata. Questo curioso edificio immerso tra le case della Città Vecchia è una delle tante punte di diamante che offre la piazza centrale.

Scenografica quanto misteriosa dall’esterno, la chiesa è più che pregevole all’interno per il grande patrimonio artistico e architettonico in essa conservato.


Cattedrale di San vito facciataCattedrale di San Vito

Questa Cattedrale è il Duomo, nonché simbolo spirituale della città. L’edificio domina Praga dall’alto del piccolo borgo medievale ed entra di diritto nella lista delle cattedrali più belle d’Europa, che comprende tra le altre anche la Sagrada Familia a Barcellona o la Cattedrale di San Paolo a Londra. Le guglie svettanti e i numerosi fregi della facciata lasciano senza fiato. L’interno nasconde un gran numero di tesori, come la Porta d’Oro proprio all’ingresso, il grande Mosaico del Giudizio Universale realizzato da intarsiatori veneziani, la Cappella di San Venceslao con le reliquie del santo e molto altro.

Durante i giorni di sole, le colorate vetrate che impreziosiscono le pareti interne, regalano ai visitatori spettacolari giochi di luce. Da vedere!


Castello di Praga Ingresso principaleCastello di Praga

La Cattedrale di San Vito è soltanto il “pezzo” pregiato del Castello di Praga, il più ampio complesso di edifici storici e giardini che domina la città. Il Castello è raggiungibile da diversi punti della capitale ceca, tra fascinosi itinerari e pittoresche scalinate. Ogni giorno alle 12 davanti all’entrata principale c’è il cambio della guardia del Palazzo, una cerimonia suggestiva che ricorda un po' il cambio della guardia di Buckingham Palace a Londra.

Oltre alla Cattedrale, meritano menzione la Basilica di San Giorgio e il celebre Vicolo d’Oro, con le caratteristiche casette degli alchimisti che, alla corte dell’imperatore Rodolfo II, inseguivano il mito della pietra filosofale. Il Castello è anche uno splendido punto panoramico dalla città, sia dalla terrazza dell’ex Palazzo Reale che dai verdeggianti Giardini circostanti.

PRENOTA IL BIGLIETTO SALTA LA CODA PER IL CASTELLO DI PRAGA


Convento di Loreto PragaConvento di Loreto

Spostandoci non troppo dal cuore della città, ecco il Convento di Loreto, una splendida riproposizione del nostrano Santuario di Loreto (nelle Marche), da secoli meta di pellegrini e fedeli. Oggi, il complesso è una splendida tappa anche per curiosi e turisti. La chiesa è solenne quanto sontuosa.

Tra le tante reliquie conservate, spicca l’ostensorio con i suoi diamanti. Interessante anche il carillon posto sulla torre, che ogni ora regala ai visitatori un suono tra i più armonici e accattivanti.


Attrazioni e monumenti storici di Praga

National Theatre Dennis Jarvis flickrfoto di Dennis Jarvis via flickrTeatro Nazionale di Praga

Imponente di giorno, affascinante di sera. Il grande Teatro Nazionale si erge lungo la sponda est del fiume Moldava. Un bellissimo edificio, attorniato di statue e impregnato di arte. Perfettamente conservato, l’edificio ospita annualmente i migliori spettacoli della stagione lirica.

Imperdibile, se si è a Praga nei primi di dicembre, lo Schiaccianoci di Cajkovskj. È qui che un’opera del calibro del Don Giovanni deve il proprio battesimo.


National Museum Pragafoto via wikipedia commonsMuseo Nazionale

Il Museo Nazionale di Praga domina Piazza San Venceslao ed è praticamente inconfondibile. Al suo interno, mostre e reperti che ripercorrono tutte le epoche del Paese. Le sale sono enormi, tanto che è impossibile perdersi!

Al momento, il sito è in ristrutturazione, ma la nuova apertura è più che prossima. Mostre temporanee sono presenti nel nuovo palazzo di vetro attiguo a Piazza San Venceslao.


Lennon Wall PragaMuro di Lennon

Fuori dai soliti itinerari turistici, eppure a pochi passi da Ponte Carlo. Questo muro è un inno alla gioia e alla libertà, immancabile ispirazione per fotografie e cartoline. Il Muro di Lennon (intitolato al noto cantante dei Beatles) è una colorata tavolozza su cui apporre la propria firma, una specie di graffito dipinto in libertà dai giovani.

Una tappa che ti sorprenderà senza dubbio, in un quartiere, come quello di Mala Strana, affascinante ma di certo non coloratissimo.


Museo del Comunismo Jorge Gobbi flickrfoto di Jorge Gobbi via flickrIl Museo del Comunismo

Non troppo lontano dal Museo Nazionale, quest’esposizione è un tributo al passato comunista della città. Il museo si concentra sulla vita di Praga durante il periodo tra la Seconda Guerra Mondiale e la caduta del muro.

Uno spaccato minuzioso di una quotidianità neanche troppo lontana nel tempo, tra testimonianze, filmati e realistiche ambientazioni. Un salto è più che d’obbligo!

BIGLIETTI PER I MUSEI DI PRAGA


Le attrazioni naturalistiche

Fiume Moldava PragaVedere Praga dal fiume Moldava

Il fiume Moldava che attraversa Praga è l’ideale per scoprire il “lato galleggiante” della città. Molte compagnie offrono infatti piccole crociere a bordo di navi e battelli con il quale è possibile conoscere i vari fatti storici avvenuti nel fiume e, ovviamente, mirare Praga e i suoi monumenti da un’altra prospettiva.

Tra le possibili soste, il Museo dedicato al Ponte Carlo, il parco di Kampa, ricavato su un piccolo isolotto artificiale e il parco Vyšehrad, un angolo di pace lontano dai soliti itinerari affollati di turisti.

PRENOTA UNA CROCIERA SUL FIUME MOLDAVA


Petrin Praga Wikimedia Commonsfoto via Wikimedia CommonsTorre Panoramica di Petřín

Per godere di una vista mozzafiato sulla città, il consiglio invece è di fare una capatina sulla collina di Petřín e la sua Torre Panoramica. Il colle è immerso tra verdi prati, fiori di campo, tulipani e giardini minuziosamente curati, ed è raggiungibile soltanto tramite funivia.

Per raggiungere la cima della Torre, invece, sono previsti ulteriori 299 scalini. La fatica sarà più che ripagata con uno scorcio unico su Praga e le sue meraviglie.


Zoo di PragaZoo di Praga

Lo zoo rappresenta un’ottima soluzione per staccare dai soliti itinerari. Il sito è vasto, spazioso e ospita una grandissima varietà di animali. Leggermente fuori da Praga, è comunque facile da raggiungere con i mezzi pubblici. Se si è dotati di Praga Card, poi, l’ingresso è gratuito.

Un’esperienza da provare se si ha voglia di andar oltre la sterminata varietà di monumenti e musei.

PRENOTA IL BIGLIETTO PER LO ZOO DI PRAGA


Quali sono le altre attrazioni da vedere a Praga e dintorni?
Lasciateci un commento per raccontarci la vostra esperienza!

18
Quanto ti è stato utile questo articolo?
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI Praga è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0